Apparecchi Elettromedicali per Fisioterapia ed Elettrostimolatori

T.E.N.S. Terapia BE 28T

BE 28 T è un dispositivo portatile per la terapia antalgica T.E.N.S. è utile nelle situazioni che implicano dolore, in quelle di carattere reumatologico e nella cura dei traumi post-traumatici. Il dolore è un fenomeno individuale, non standardizzato, e pertanto necessita dell'impiego di tutto quello che lo sviluppo tecnologico ed il progresso possono mettere a disposizione. La stimolazione nervosa transcutanea esercita un effetto diretto sui nervi periferici: essa blocca l'impulso del dolore ed accresce la produzione di endorfine nel corpo attraverso leggere contrazioni muscolari.

Categoria:

BE 28 T è un dispositivo portatile per la terapia antalgica T.E.N.S. è utile nelle situazioni che implicano dolore, in quelle di carattere reumatologico e nella cura dei traumi post-traumatici. Il dolore è un fenomeno individuale, non standardizzato, e pertanto necessita dell’impiego di tutto quello che lo sviluppo tecnologico ed il progresso possono mettere a disposizione. La stimolazione nervosa transcutanea esercita un effetto diretto sui nervi periferici: essa blocca l’impulso del dolore ed accresce la produzione di endorfine nel corpo attraverso leggere contrazioni muscolari.

Accessori:
Unità BE28T;
2 pile;
2 cavetti bipolari;
4 elettrodi pregel;
manuale d’uso;
valigetta;
scatola.

Caratteristiche tecniche:
Alimentazione: 2 pile Alkaline Type AA1.54v (LR6)
Canali di uscita: 2 con intensità indipendente
Intensità: Max 130mA (valore di picco) da 500 Ohm
Larghezza d’impulso: Da 50 microsec.a 250 regolabile
Frequenza: Da 1 Hz a 150Hz
Forme d’onda: Rettangolare bifasica simmetrica – Rettangolare bifasica alternata – Rettangolare monofasica
Timer: A scelta tra: continua, 15, 30, 45, 60, 90min
Programmi: 11
Dimensioni – peso: 140 x 70 x 20 h mm – 366 gr (con custodia e accessori)

MODO CONSTANT 1 – Frequenza 3Hz, impulso 250 us regolabili. Caratterizzato da effetto decontratturante. Usa questo programma per rilassare la zona dolorante. Il livello di stimolazione deve produrre una moderata contrazione.
MODO CONSTANT 2 – Frequenza 20Hz, impulso 150 us regolabili. Caratterizzato da effetto endorfinico. Usa questo programma per stimolare la produzione di endorfine nell’area dolorante. La stimolazione non deve produrre contrazione muscolare.
MODO CONSTANT 3 – Frequenza 70Hz, impulso 50 us regolabili. Usa questo programma per ottenere un blocco selettivo delle fibre nervose sensitive (Gate Control). La stimolazione non deve produrre contrazione muscolare.
MODO BURST 1 – Un treno di impulsi ogni 3 secondi, 1 s on, 2 s off. Frequenza 30Hz, impulso 250 uS regolabili. La stimolazione deve produrre una moderata contrazione muscolare.
MODO BURST 2 – Un treno di impulsi ogni 1,5 secondi, 0,5 s on, 1 s off. Frequenza 50Hz, impulso 200 uS regolabili. La stimolazione deve produrre una moderata contrazione muscolare.
MODO BURST 3 – Un treno di impulsi ogni 0,75 secondi, 0,25 s on, 0,5 s off. Frequenza 100Hz, impulso 150 uS regolabili. La stimolazione deve produrre una moderata contrazione muscolare.
MODO modulazione a scansione di frequenza (Sweep) - La frequenza varia automaticamente da F1 = 5 Hz a F2 = 20 Hz (regolabile da 1 a150 Hz); F2 può essere modificata in tempo reale. L’impulso è di 200 us (anch’esso regolabile da 50 us a 250 us).
MODO modulazione a due frequenze alternate (2 F) - La frequenza è commutata automaticamente fra due valori F1=70Hz (regolabile) e F2=5Hz. F1 può essere modificata in tempo reale. L’impulso è di 50 us (anch’esso regolabile da 50 us a 250 us).
MODO modulazione di frequenza e d’impulso. - La frequenza aumenta automaticamente da 50 Hz a 100Hz mentre la larghezza d’impulso viene diminuita da 200 us a 50 us in 5 secondi.
MODO Dolore ACUTO (PRESET) - Protocollo composto da una sequenza di programmi (A-B-C) ottimizzati per il trattamento del dolore acuto.
MODO Dolore CRONICO (PRESET) - Protocollo composto da una sequenza di programmi (A-BC)ottimizzati per il trattamento del dolore cronico.
I caratteri A-B-C cerchiati lampeggeranno per indicare la fase in corso, mentre risulteranno accesi permanentemente per indicare la fase già eseguita.
Timer trattamento: selezionabile fra CONTINUO, 15 min, 30 min, 45 min, 60 min, 90 min.